ANTHONY GORMLEY

Matrice
“Questo sistema a griglia materializzato dà un grande senso di disorientamento. Mentre sei attratto da queste prospettive push-pull e mentre cammini intorno all’opera, l’impossibilità di conciliare primo piano, piano intermedio e sfondo e l’assenza di qualsiasi figura all’interno di questo terreno minano ogni certezza della stabilità dell’architettura stessa “. Anthony Gormley

Tatiana Trouvé

ТАТЬЯНА ТРУВЕ
L’artista italo-francese TATIANA TROUVÉ è nata a Cosenza, nel 1968. Vive e lavora a Parigi dalla metà degli anni novanta. La sua opera esplora gli interstizi, gli intervalli, le trasformazioni che definiscono uno spazio mentale al confine tra passato e futuro, memoria e potenzialità, presenza e assenza, realtà e finzione. Le sculture, le installazioni, i disegni dell’artista attingono al linguaggio dell’architettura[…]