MIGUEL CHEVALIER

Pixel Nero Chiaro
“L’Origine du Monde” è un’installazione interattiva proiettata a terra (12 mx 7,50 m) ispirata alla biologia, ai microrganismi e agli automi cellulari. L’artista fonde le cellule, gli elementi base della vita con i pixel, gli elementi base dell’artificiale “vita”. Questi universi fluidi reagiscono visivamente in base ai movimenti dei visitatori. Le interruzioni nella traiettoria di queste cellule vengono create sotto i loro piedi. Le forme fluttuanti creano impressionanti illusioni ottiche.”

Francesca Fini

Skinned

FILE FESTIVAL

Francesca Fini è un’artista interdisciplinare focalizzata su cinema sperimentale, animazione digitale, nuovi media, installazione e performance art. “Skinned” un collage dadaista che gioca sul concetto di identità, con selfie impossibili realizzati dai protagonisti di capolavori storici della ritrattistica e dell’autoritratto. Cosa si nasconde sotto la pelle, scorticato dalle radiazioni tossiche dei telefoni cellulari? Cosa avrebbero fatto Leonardo da Vinci e Andy Warhol con questo dispositivo malvagio?