NELO AKAMATSU

Chozumaki
CHOZUMAKI di Nelo Akamatsu è costituito da un recipiente di vetro riempito d’acqua. Un piccolo magnete alato che ruota sul fondo della nave produce un vortice. Le minuscole bolle provocano suoni curiosi quando vengono inghiottite nel vortice. Gli spettatori sentiranno questi suoni attraverso un tubo a spirale a forma di condotto cocleare. Esistono innumerevoli vortici nell’universo, inclusa l’enorme rivoluzione della galassia e anche lo spin minimo degli elettroni. Hanno tutti una struttura frattale che sembra essere uno degli elementi fondamentali dell’universo. L’acqua ha un altro ruolo importante in questo lavoro. In numerose culture è associata alla purificazione. La vista e il suono del vortice d’acqua che cambia continuamente forma ricorderà agli spettatori di attraversare il confine tra il mondo fisico e il mondo psicologico e amplierà la loro percezione degli organi vitali.

DAN FLAVIN

Dan Flavin è stato un artista americano e pioniere del minimalismo, meglio conosciuto per le sue installazioni fondamentali di lampade. Le sue sculture illuminate offrono una rigorosa indagine formale e concettuale dello spazio e della luce, in cui l’artista ha disposto lampadine fluorescenti commerciali in diverse composizioni geometriche. “Mi piace l’arte come pensiero più che l’arte come lavoro”, ha detto una volta. “L’ho sempre sostenuto. Per me è importante non sporcarmi le mani. Non è perché sono istintivamente pigro. È una dichiarazione: l’arte è pensiero. “