ZHU JINSHI

朱金石

boat

source: fixelrasekhoonblog

جینشی (Zhu Jinshi)، هنرمند چینی مشغول اعمال آخرین تغییرات بر روی یادبود قایق کاغذی برنجی است که ماحصل تراوشات ذهنی این چشم‌بادامی خوش ذوق می‌باشد. قرار است این اثر هنری (!) در نمایشگاه Art 13 (هنر 13) لندن به نمایش عموم گذارده شود.
.
.
.
.
.
.
source: fsnews

中国艺术家朱金石为伦敦艺术展览会准备的宣纸船作品进入收尾工作。
.
.
.
.
.
.
source: domuswebit

In occasione di Art13 London all’Olympia Grand Hall, la Pearl Lam Galleries ha presentato per la prima volta nel Regno Unito i lavori dei due grandi artisti cinesi Zhu Jinshi e Su Xiaobai. Il primo è stato uno dei protagonisti della prima mostra di arte contemporanea in Cina — The Stars, 1979 — e ha lavorato al fianco di artisti del calibro di Joseph Beuys e Robert Rauschenberg; il secondo è stato studente di Gerhard Richter.

Tra le opere presentate, Boat di Zhu Jinshi è un’installazione monumentale di 12 metri realizzata utilizzando bambù, cotone e 8.000 fogli di carta di riso legati tra loro. Si tratta di un lavoro che cerca di riconciliare due tradizioni diverse, mostrando come l’arte astratta cinese sia stata una forza inesplorata nel panorama contemporaneo.

Pearl Lam racconta: “Zhu Jinshi e Su Xiaobai sono artisiti cinesi che decostruiscono la teoria occidentale dell’arte e il linguaggio visuale, inserendoli nelle tradizioni e nella filosofia cinesi. In questo modo hanno creato una loro espressione individuale che rappresenta a pieno lo spirito della galleria. La barca di carta Boat di Jinshi è intrisa di riferimenti culturali e incorpora il viaggio personale dell’artista, sia metaforico, sia oggettivo: è la prima volta che si sposta da Shanghai a Londra.”
.
.
.
.
.
.
source: giornalettismo

È la barchetta di carta più grande che potreste immaginare, ed è interamente fatta in carta di riso. Si tratta dell’opera dell’artista cinese Zhu Jinshi, pronta per essere mostrata al pubblico della Olympia Exhibition Centre di Londra. La “barchetta” di Zhu inaugura la kermesse di Art 13 London, una delle fiere dell’arte più amate dai londinesi.